VIRTUS CREMA SEMPRE AL TOP

Prosegue il momento magico per gli atleti della Virtus Crema, scesi in pista, nello scorso fine settimana, in terra bresciana per il “Meeting Nazionale città di Chiari” ed a Casalmaggiore per i campionati provinciali esordienti di prove multiple.

Il 2 giugno a Chiari si è messa particolarmente in mostra Marta Cattaneo, capace di migliorarsi in ben due specialità: il salto triplo ed i mt. 80 ostacoli. L’atleta cremasca è giunta all’8° posto nella finale del salto triplo con l’ottima misura di mt. 10,31, atterrando nella buca a ben 33 cm dal suo precedente record, ed ha corso i mt. 80 hs in 13”32 migliorandosi di circa un decimo. Strepitosa prestazione anche per Alice Canclini che, correndo i mt. 1.000 in 3’11”74 ha abbassato di 10 secondi il suo P.B. Ottima prova anche per Chiara Righini che ha concluso le sue fatiche nei mt. 100 allieve ad un centesimo dal personale, fermando i cronometri a 14”44; per Marta Nidasio che ha corso i mt. 300 in 45”13 seguita dalla debuttante sulla distanza Marika Cazzamalli in 50”92 e per Alice Branchesi che ha corso in 1’08”74 i mt. 400.

Domenica a Casalmaggiore i nostri giovanissimi si sono cimentati nel triathlon esordienti, che prevedeva la disputa delle seguenti tre gare: i 50 mt, il salto in lungo ed il lancio del vortex.

Bravissimi tutti i nostri piccoli atleti e premi e divertimento per tutti i partecipanti. Cominciando dai medagliati, ottimo secondo posto con 1.338 punti per Micaela Radaelli tra le esordienti A che ha corso i mt. 50 in 8”32, saltato mt. 3,67 e lanciato il vortex a mt. 20,14,  seguita al 5° posto da Erika Tedoldi con 1.218 punti ( 8”56, mt. 3,82 e mt. 15.86) ed al 7° posto da Sofia Branchesi (8”68, 3,21 e 19,76); tra gli Esordienti  C, ottimo 3° posto per Fabio Bonetti che con 264 punti ha vinto la medaglia di bronzo come, tra le es. B, IRENE CANCLINI che, con 698 è giunta al terzo posto. Più sfortunato Riccardo Manenti che ha concluso al 4° posto tra gli es. A con 1.034 punti seguito al 10° posto da Alberto Bonetti ed al 12° da Filippo Marinoni; bene anche Luca Spelta 12° tra gli es B.

Nel prossimo fine settimana i nostri portacolori saranno impegnati nel meeting regionale di Rodengo Saiano mercoledì sera mentre domenica sono state convocate, dal selezionatore cremonese prof. Cosulich, a rappresentare la provincia di Cremona al trofeo dei laghi di Mariano Comense, Marta Cattaneo nel triplo, Letizia Moroni nei mt. 80 e Giulia Ferrari nel giavellotto.

Autore dell'articolo: Segreteria