Meeting dei Memorial – Trofeo Gianni Carutti ottimo successo di partecipazione

Il 18esimo Meeting dei Memorial/Trofeo Gianni Carutti organizzato a Cremona domenica 7 ottobre consegna agli archivi risultati di grande spessore tecnico soprattutto nei lanci, a partire dal martello maschile. Nella riunione organizzata dalla Cremona Sportiva Atletica Arvedi il campione italiano Promesse Giacomo Proserpio (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) completa una stagione da incorniciare con un sesto e ultimo lancio di gara da 68.23 (corroborato da altre due prove oltre i 67 metri) per vincere la gara Assoluta. Gran duello su misure d’eccellenza nella prova Juniores con l’attrezzo da 6 kg: il vicecampione italiano di categoria Nicolas Brighenti (Cremona Arvedi) fa segnare 64.22, Gregory Falconi (GA Vertovese) firma 63.41, entrambi rimangono a un metro o poco più dal PB (mentre Daniele Rota/Atl. Bergamo 1959 Oriocenter è terzo con 57.23). Nel concorso Allievi spicca il nuovo personale di Davide Costa (CUS Genova): il campione italiano Allievi di Rieti 2018 porta il proprio limite da 63.80 a 65.89 siglando anche 63.99. Oltre 420 sono stati gli atleti in gara, presente il Presidente Regionale Gianni Mauri, Il Presidente del Coni Regionale Oreste Perri, il Presidente del Panathlon Cremona Giovanni Radi con i Consiglieri, Cesare Beltrami, Roberto Rigoli, Fabio Tambani, Pierluigi Torresani.

Sempre perfetta l’organizzazione della Cremona Sportiva Atletica Arvedi, ottimo il lavoro svolto dai tanti Giudici di Gara presenti.

Autore dell'articolo: Segreteria