I NOSTRI GIUDICI PREMIATI DALLA FIDAL

Una pioggia di riconoscimenti per tanta passione espressa da anni per tanti fine settimana ogni stagione sui campi di atletica: gli ufficiali del Gruppo Giudici di Gara lombardo sono stati insigniti di ben 32 Benemerenze. La Benemerenza è un premio al merito per i giudici che segue il “tracciato” delle Querce per i dirigenti con tre diversi “gradi”: un segno di riconoscenza che la Federazione Italiana di Atletica Leggera sceglie di conferire ai suoi ufficiali di gara sulla base di requisiti ben precisi. Imprescindibili sono, ovviamente la disponibilità e la passione per l’atletica leggera, sport vissuto da giudice (con lo spirito del “buon padre di famiglia”) dopo averlo quasi sempre vissuto da atleta. Ben tre riconoscimenti sono andati ai nostri giudici cremonesi e precisamente al Dott. Sergio Inzoli benemerenza di TERZO GRADO e ai giudici Davide Arcari e Tiberio Poli con la benemerenza di PRIMO GRADO,  complimenti vivissimi da tutto il comitato provinciale cremonese.

Autore dell'articolo: Segreteria